• Slide

Rinnovato il CCNL Edilizia Confapi Aniem

– A cura di Simone Rasetti –

Confapi Aniem e le Organizzazioni sindacali di categoria – Feneal – UIL , Filca – CISL e Fillea – CGIL– hanno concluso il 12.11. il rinnovo del CCNL per il settore edilizia e affini, che avrà scadenza al 30.06.2016. L’’accordo introduce il Fondapi come Fondo di riferimento contrattuale per la previdenza complementare del settore edile per le aziende che applicano il CCNL Confapi Aniem, prevede un riordino della disciplina relativa all’apprendistato ed alla sicurezza sul lavoro, oltre ai necessari aggiornamenti legislativi di tutta la disciplina contrattuale. Questo rinnovo contrattuale è il frutto di un dialogo impegnativo ma costruttivo con le organizzazioni sindacali – ha affermato il Presidente di Confapi Aniem, Avisiano Pellegrini – che conferma le solide relazioni tra le parti e la comune volontà di proseguire in un percorso di sviluppo e di miglioramento della disciplina del settore nel prioritario interesse di aziende e lavoratori. Le nuove disposizioni – ha continuato il Presidente Pellegrini – colmano una vacanza contrattuale che non poteva essere più sostenibile in un settore strategico e complesso come quello edile, in cui imprenditori e lavoratori richiedono entrambi e con la stessa determinazione condizioni di lavoro certe, soluzioni condivise e concreti impegni per il futuro.

You may also like...