• Slide

Inaugurata la nuova sede di Api Sondrio

E’ stata inaugurata martedì 7 ottobre la nuova sede di Api Sondrio. L’Associazione piccole e medie industrie di Valtellina e Valchiavenna si trova a Morbegno in via V° Alpini 166. A tagliare il nastro Piero Dell’Oca, Presidenza di Api Sondrio, affiancato da Luigi Sabadini, Presidente di Api Lecco, Marco Piazza, responsabile di Api Sondrio e Mauro Gattinoni, Direttore di Api Lecco. Presenti, oltre a numerosi imprenditori, le maggiori autorità del territorio quali il Sindaco di Morbegno, Andrea Ruggeri, il Prefetto Carmelo Casabona, il Questore Fabiano Girolamo e il Presidente della Camera di Commercio, Emanuele Bertolini. A rappresentare i vertici nazionali di Confapi, il Direttore Massimo Maria Amorosini.  Api Sondrio è una realtà nata dalla volontà degli imprenditori che ne fanno parte, decisi a dare vita ad una struttura capace di rispondere concretamente alle diverse problematiche connesse alla conduzione d’impresa. In quanto delegazione di Api Lecco, l’Associazione può beneficiare di un’esperienza maturata in oltre sessant’anni di attività a fianco delle Pmi e si innesta nel sistema di rappresentanza regionale e nazionale che fa capo a Confapi, la Confederazione italiana della Piccola e Media Industria.  In occasione dell’inaugurazione della sede morbegnese è stata aperta al pubblico l’esposizione dell’artista meratese Antonio Scaccabarozzi dal titolo “Metodo ed emozione”. Api è da sempre attenta al connubio tra arte e impresa. Ogni imprenditore è chiamato a percorrere strade nuove e ad individuare spunti originali con cui guardare al futuro, immaginando anche soluzioni mai viste. In questo senso ogni imprenditore è, a suo modo, un artista. Api Sondrio è accanto ad ogni imprenditore nella crescita della propria impresa.

You may also like...