• Slide

TAVOLO SUL LAVORO E SULLE OPPORTUNITA’ DI CRESCITA DI MILANO

Lunedì 10 gennaio si è tenuto a palazzo Marino il tavolo dedicato al lavoro e alle opportunità di crescita di Milano  presieduto da Mariastella Gelmini a cui hanno partecipato, oltre alle parti sociali, i principali sindacati, l’Onorevole Renata Polverini – Vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati  e l’Assessore all’ Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea.

tavolo_lavoroIl Presidente di Confapi Milano – Mario Cesaroni – ha lanciato alcune proposte e alcune riflessioni per far ripartire il lavoro e soprattutto creare occupazione per gli under 35 che necessitano di essere tutelati con contratti atipici che abbiano le stesse garanzie dei lavoratori subordinati così come anche per gli over 50 che hanno bisogno di riqualificarsi con formazioni ad hoc ed essere agevolati a reinserirsi nel mercato del lavoro.

Il punto cruciale, secondo il Presidente Cesaroni, è non puntare più come bussola di riferimento  sul contratto subordinato, ma prendere in considerazione l’esigenza di nuove forme contrattuali così come richiesto dal mercato e in particolare dalla share economy ed estendere le tutele dei contratti subordinati alle nuove figure di lavoro emergenti.

A tal proposito un’importante ricerca conferma  che il numero crescente di giovani laureati snobba posti di lavoro apparentemente interessanti in grosse compagnie preferendo lavorare in startup o in settori creativi con guadagni inferiori.

E’ stato anche messo in evidenza che più di una ricerca ha reso noto che oltre l’80% dei giovani non vede più nel posto fisso il proprio obiettivo professionale ma anzi vede nel lavoro in proprio ciò che può permettergli di valorizzare le proprie capacità e competenze.

Concludendo il Presidente Cesaroni, ringraziando gli organizzatori di questo tavolo ha reso disponibile l’associazione per condividere una serie di proposte per incentivare e stimolare l’economia del territorio di città metropolitana  nei prossimi incontri che saranno proposti.

You may also like...